I termini di utilizzo del sito sono stati aggiornati in base alle nuove leggi europee per la privacy e protezione dei dati (GDPR). Leggi la nuova versione nella pagina Privacy & Cookies.

 

CHIUDI AVVISO

 


INFORMATIVA BREVE SUI COOKIES
Questo sito usa i cookies per migliorare la qualità dei servizi che mette a tua disposizione.
Continuando ad interagire con gli elementi della pagina, scorrendola, ricaricandola, visitando altre pagine del sito o chiudendo questo avviso ne accetti implicitamente l'uso.


LEGGI L'INFORMATIVA ESTESA oppure ACCETTA I COOKIES.

Attendi
Assistenza, Vendita, Installazione Caldaie, Climatizzatori e Condizionatori a Roma. Bollini Blu, Certificati Energetici e Riparazioni.
Chiamata per assistenza caldaia a Roma
Chiamata per assistenza caldaia a Roma
Caldtaia STEP AETERNA 20-25 MX PN in offerta e a rate
Caldaia Vaillant ECOTEC PURE VMW in offerta e a rate
Caldaia BAXI DUOTEC COMPACT PLUS 24 Kw in offerta e a rate

SIGNIFICATO RICARICA CONDIZIONATORE

Ricarica Condizionatore

La Ricarica Condizionatore in breve

 

Con RICARICA CONDIZIONATORE, che costa tra i 60 e i 90 euro per un tipico condizionatore domestico, si intende l'operazione con la quale si ripristina all'interno dei circuiti di un condizionatore la giusta quantità di gas diminuita a seguito di una perdita con conseguente impossibilità per l'apparato di svolgere la sua funzione di climatizzazione. La RICARICA CONDIZIONATORE deve essere preceduta dalla riparazione del punto di perdita.

Chiamata gratuita

La Ricarica Condizionatore in dettaglio

 

Quanto costa ricaricare il condizionatore?

 

Con DIGITAL CLIMA la ricarica di un tipico condizionatore domestico di potenza tra i 9000 e i 12000 BTU con un motore e una unita interna oscilla tra i 60,00 e i 90,00 euro. A tale costo, relativo alla sola ricarica del gas, va aggiunto quello della riparazione del punto di perdita che può essere preventivato solo sul posto.

 

Ogni quanto si deve ricaricare il condizionatore?

 

La ricarica del climatizzatore è una operazione che in teoria non dovrebbe mai essere necessaria in tutto l'arco di vita dell'apparato in quanto il gas non si consuma ed essendo i circuiti a tenuta stagna non si dovrebbero verificare perdite.

 

Come ci si accorge che è necessario ricaricare il condizionatore?

 

Quando il quantitativo di gas refrigerante presente nel circuito è poco il condizionatore non raffresca. Ma se la causa del mancato raffrescamento è effettivamente una perdita di gas può essere determinato solo da un tecnico specializzato in quanto il malfunzionamento potrebbe dipendere anche da altre cause oppure molto banalmente da filtri sporchi o errate impostazioni di funzionamento.

 

La sola rigarica gas sistema il condizionatore?

 

Prima di effettuare la ricarica gas il tecnico deve verificare il punto di perdita e ripararlo. Effettuare una ricarica di gas senza aver effettuato tale riparazione espone al ripresentarsi di malfunzionamenti in un periodo di tempo più o meno breve con conseguente spreco di tempo e di denaro. La sola ricarica di gas, totale o parziale, non sarebbe una soluzione definitiva.

Chiamata gratuita

Chiudi